Perché Voci in transito?

Un giorno Anteo, Armando e Luca si incontrarono casualmente fuori dal cancello di un piccolo edificio bianco nei pressi di Mytilene…

Dopo venti minuti giunse il ragazzo che avrebbe dovuto aprire la porta. Chi era il proprietario? Come sarebbe stata la permanenza in quella casa?

…Dopo quattro anni…

Anteo a Ferrara, Armando a Cordova, Luca in provincia di Mantova..

“Come va la quarantena?” “Di m…..”

“Creiamo uno spazio digitale? Condividiamo le nostre esperienze e i nostri lavori? continuiamo a transitare per le strade, diamo voce alle persone incontrate?”

Voci in Transito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...