Poesia post moderna ciclo 2

Il paese dei Balocchi

Ho visto la sofferenza nei tuoi occhi

parlo del paese dopo sbocchi

questo è il paese dei balocchi

tra plastica e ritocchi

tra larve e pidocchi mi ritrovo tra bastardi bigotti

il paese dei balocchi

Faccio breve introduzione

della situazione nella mia nazione

impero di povertà e disperazione

come all’epoca di Nerone

uomini onorevoli colpevoli la loro posizione

è ricca la pensione ma solo per 10 su un milione

il paese dalla doppia professione ma con economia in recessione

la televisione senza informazione è simpatica distrazione

il paese con il tumore è grave dottore?

Innocente fino la confessione nessuna confessa ma al povero tocca l’impiccagione la macchina del fango infanga la Costituzione il paese senza rivoluzione che non impara la lezione che la storia impone

e nella nuova generazione non c’è segno di ribellione

hanno corroso sanità e istruzione per cui ora è distruzione dell’istituzione

testa china sulla mansione o nel centro di formazione ma di trovare lavoro non ti mettono in condizione.

Ho visto la sofferenza nei tuoi occhi

parlo del paese dopo sbocchi

questo è il paese dei balocchi

tra plastica e ritocchi

tra larve e pidocchi mi ritrovo tra bastardi bigotti

il paese dei balocchi

soldi ad Antigua qua aumenta iva ma anche la figa

crolla casa collina e diga

alla Caritas c’è fila

10.000

incubi incustoditi il paese dei falsi miti stronzi arricchiti

io sono a chiedere elemosina sugli scalini questo non è un paese per bambini né per gay né per Lei,

Italia in vendita su E-bay

for sale!

Made in italy prodotto di garanzia

vorrei che non fosse la nazione mia

ove c’è democrazia ma vieni pestato da mafia e da polizia.

siamo facce rovesciate della carta, non siamo tutti sulla stessa barca è guerra tra poveri non guerra di Sparta ma cè sempre qualcuno che ti squarta in due,

nel paese dei balocchi mi fa piangere sia Gene Gnocchi che Ligabue.

Copyright Voci in Transito © Tutti i diritti riservati 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...